Sensational Knitted Socks Democracy and Authoritarianism in the Postcommunist World And the Band Played On: Politics, People, and the AIDS Epidemic (20th Anniversary Edition) Manifest Your Destiny: Nine Spiritual Principles for Getting Everything You Want
Famiglia
25 Nov 2015

SIAMO NOI DUE: MIO FIGLIO ED IO!

Cara Antonella,

sono felice solo di UNA COSA!!! Ho fatto un figlio! Con un uomo che era di passaggio, che ho visto per tre volte ma facendo attenzione alla ovulazione. Uno che non saprà mai che ha un figlio, perché veniva dalla Olanda e in Olanda se ne è tornato! E ora che mio figlio ha 14 anni è l’uomo della mia vita. Gli ho insegnato quello che so e lui è buono, gentile, attento, generoso, disponibile, intelligente. Una fortuna per chi lo sposerà.

Sono stata brava?

IO SONO SUA

 

Brava? sì, sei stata brava. perché tirare su un figlioli ” buono, gentile, attento, generoso, disponibile, intelligente. Una fortuna per chi lo sposerà” è una impresa meritoria! e anche difficile. Richiede parecchia intelligenza, e molto impegno.

Soprattutto se si è da sole.

E trovo anche molto bello che tu dica “una fortuna per chi lo sposerò”.

Perché significa che sei diversa  da altre mamme single, che vedono nel loro figlio maschio il loro “vero uomo”. Perché se  lo sono, per così dire, “costruito” su misura.

Tu dici che tuo figlio “è l’uomo della mia vita” e questo mi  aveva spaventato . Ma rileggendo la tua  mail, ho capito che dici solo una battuta.

Lo stai,infatti, educando a essere,come deve, l’uomo della vita di chi lo sposerà.

Brava davvero.

Di Antonella Boralevi
Si parla di: Famiglia

Commenti

Lascia un commento Hungary and the fall of Eastern Europe 1000-1568 (Men-at-Arms, Volume 195)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i campi del modulo sono obbligatori.